2 luglio 2009

La torta della nonna incontra lo zafferano

C’è qualcosa di meglio che avere una torta fatta in casa da mangiare a colazione? E cosa c’è meglio di una torta con la crema leggermente aromatizzata allo zafferano? E’ davvero superba!!
Prendetevi un paio d’ore di tempo (ad esagerare) e preparate questa torta: ne vale davvero la pena! Cosi la potreste smangiucchiare a colazione, o la sera davanti alla tv….
Gli ingredienti sono per una torta per 6 persone circa.

Ingredienti:

Per la pasta:
1 uovo intero,
100 g di burro,
100 g di zucchero,
1 cucchiaino di lievito vanigliato,
250 g di farina,
scorza di limone grattugiata

Per la crema:
5 tuorli d'uovo,
5 cucchiai di farina,
5 cucchiai di zucchero,
750 ml di latte,
0,20 g di zafferano purissimo in fili,
50 g di uvetta sultanina ammollata nel liquore (se vi piace, altrimenti potete evitarla).


Mettete lo zafferano in ammollo in qualche cucchiaio di latte bollente per un paio d’ore almeno.
Prendete una terrina abbastanza capiente ed iniziate a preparare l’impasto, mescolando l’uovo con lo zucchero, aggiungete poi il burro sciolto, la farina, il lievito e per finire il limone. Mettete l’impasto in frigo per un’oretta.
Nel frattempo preparate la crema: in una pentola, montate i tuorli d'uovo con lo zucchero e la farina, aggiungete il latte bollente, lo zafferano e fate addensare sul fuoco. Una volta pronta, fate raffreddare la crema e aggiungete l’uvetta (sempre se volete).
Foderate uno stampo da crostate con 3/4 dell'impasto preparato, mettete sopra la crema allo zafferano e realizzate infine una copertura uniforme con l'impasto rimasto.
Spolverate con dello zucchero di canna e con dei pinoli e mettete in forno a 180°.

1 commento:

ñ¡¢ø£ëtå ha detto...

Ho già l'acquolina in bocca!
Non male...da provare con lo zafferano!