10 dicembre 2011

Zuppa di pesce con ceci e zafferano

L’altra sera mi sono cimentata in un vero e proprio esperimento: ero passata in pescheria e avevo preso un po’ di pesce non proprio da zuppa (qualche calamaretto, un paio di polipetti e di gamberi), perché l’intenzione era quella di fare un risotto. Poi però visto il freddo di queste sere ho deciso di trasformare il mio risotto in zuppa di pesce! E per dare un po’ più di consistenza ho aggiunto dei ceci (che io adoro nella zuppa di pesce). Il tutto naturalmente aromatizzato allo zafferano e con un rametto di rosmarino. Il risultato è stato assolutamente eccezionale. Come al solito, anche in questo caso non vi specifico le dosi degli ingredienti, fate un po’ ad occhio (e in base ai vostri gusti naturalmente).

Ingredienti:
 
Misto di calamari, gamberetti, polipi per 2 persone
Ceci
1 cucchiaino di zafferano purissimo in fili
Sale
Olio extravergine di oliva
Un rametto di rosmarino

Prendete lo zafferano e mettetelo in ammollo in un mezzo mestolo di acqua molto calda, utilizzando un contenitore a chiusura ermetica. Lasciate riposare per un’oretta almeno.
Prendete i pesci (naturalmente già puliti e lavati) e metteteli a bollire in una pentola con dell’acqua (non troppa, questa sarà la base della vs. zuppa). Fate andare avanti la cottura a fuoco moderato ed eliminate la schiuma che potrebbe crearsi.
Una volta che il pesce sarà giunto a ¾ di cottura, aggiungete i ceci (che io avevo già precedentemente lessato). Versate nella pentola anche lo zafferano e il suo liquido di ammollo. Continuate la cottura.
Aggiustate di sale, aggiungete l’olio e il rametto di rosmarino.
Controllate la cottura dei pesci e non abbiate timore che i ceci cuociano troppo: se anche li portiamo un po’ oltre la cottura, contribuiremo ad addensare la zuppa e ad eliminare “l’effetto liquido” che potrebbe rovinarne l’immagine e la consistenza.
Una volta che i pesci risulteranno ben cotti, impiattate e servite subito!!

1 commento:

Marco ha detto...

Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al primo contest del blog Fiore di Cappero dal titolo "AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE" (http://www.fioredicappero.com/2012/01/ecco-il-primo-contest-di-fiore-di.html)