19 gennaio 2010

Ferratelle allo zafferano


Non potevo esimermi dal proporvi un dolce che è assolutamente un must dalle mie parti (L’Aquila)!!! Per tutti coloro che non le conoscessero, posso dirvi che le ferratelle hanno più o meno la stessa forma dei wafer napoletani, però la consistenza è diversa. Forse la foto può aiutarvi a capire di cosa parliamo. Spesso si trovano “arrotolate” nella nutella, anche se la versione più tradizionale le vuole meno “mollicce” e più spesse. Sono comunque eccezionali con la marmellata e poi con la nutella non ne parliamo proprio! Sono la mia colazione preferita praticamente da quando sono nata…
La cosa che mi ha sempre stupito di questi dolcini poi è la loro “duratura”: quelli che fa la mia nonna, restano morbidi e gustosi anche per un mese intero!! Incredibile….
Ho deciso di postarvi la ricetta originale ma con due piccole modifiche: l’aggiunta dello zafferano e la sostituzione del liquore all’anice (che proprio non mi piace) con l’aurum. Se ci sono bambini piccoli in casa, potete comunque evitare di mettere il liquore…

Ingredienti:

400 gr di farina,
4 uova,
1 cucchiaio di zafferano purissimo in fili,
80 gr di zucchero olio extravergine d'oliva,
Aurum

Spezzettate lo zafferano con un mortaio e unitelo all’olio.
Passate la farina al setaccio e disponetela sulla spianatoia; fate un buco al centro, mettetevi le uova e iniziate ad impastare, aggiungendo l’olio con lo zafferano, lo zucchero e (se volete) l’aurum.
La pasta va lavorata molto a lungo, deve essere poi tagliata a pezzi e fatta a rotolini di circa 2 cm di diametro e 3 cm di lunghezza (ma poi dipende dalla piastra che avete).
Ungete appena le piastre, fatele scaldare e iniziate a mettere tra le piastre il primo rotolino. Considerate che i tempi di cottura sono molto molto brevi (un minuto scarso per ferratella), quindi regolatevi di conseguenza! Ricordatevi solo di ungere le piastre di tanto in tanto.
Fatele raffreddare e le ferratelle sono pronte!!!

2 commenti:

ñ¡¢ø£ëtå ha detto...

Li posso fare anche con l'apparecchio(cialdiera eletrica) per waffles?
ciao!

Rosso Zafferano ha detto...

si, credo vengan bene lo stesso. stai solo attenta a non farle troppo sottili..