19 ottobre 2010

Scaloppine allo zafferano


Una nuova ricettina semplicissima presa dal sito mysia.info. Perché cucinare la carne sempre nella stessa maniera, quando ci si può inventare di tutto?

Ingredienti:

4 fettine di lonza di maiale,
20 g. di burro
1 cucchiaino di zafferano purissimo in fili,
1 bicchiere di vino bianco,
20 g. di farina,
Olio di oliva,
Sale e pepe q.b.
Prezzemolo tritato


Mettete lo zafferano in ammollo per un’oretta in acqua bollente, utilizzando un contenitore a chiusura ermetica (tipo tupperware). Aggiungete il vino bianco e lasciate riposare ancora per una decina di minuti.

Prendete le fettine di carne, battetele e infarinatele. Soffriggete il burro e l’olio in una padellina antiaderente, adagiatevi la carne e fatela rosolare per 5 minuti per lato.

Salate, pepate e irrorate le scaloppine con la salsa allo zafferano ricavata fino a ricoprirle.

Lasciate restringere il sughetto ottenuto girando le scaloppine di tanto in tanto per farle insaporire da entrambe i lati.

Servite su un piatto da portata cospargendole del sughetto allo zafferano e con del prezzemolo tritato.

Buon appetito!

1 commento:

Angelica ha detto...

Adoro fare sempre ricette nuove!!!:)